Ecco come ho scoperto Facebook

Ecco come ho scoperto Facebook
0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×

Facebook

Anni fa  mi arriva sull’email una richiesta per iscrivermi a Facebook  fatta da cari amici americani. All’inizio ebbi dei dubbi ho pensato qualche virus che potrebbe danneggiare il mio computer, poi feci una ricerca è proprio allora che si aprì un mondo davanti a me;  iniziai subito ad esplorare iscrivendomi e chiedendo l’amicizia alle persone da me conosciute e già iscritte.

Molti erano alle prime armi come me, e tra un’amicizia e l’altra ecco come ho scoperto  Facebook.

Ero restia all’inizio, non fu facile, ma poi piano, piano proprio come qualsiasi cosa virtuale che ti meraviglia, per la sua  immediatezza ecco che inizi a sentirti a tuo agio a voler conoscere di più riguardo tutto ciò che questo social network ti può offrire, come anche tutti gli altri social.

Le impostazioni, i messaggi che puoi condividere in bacheca o che possono essere soltanto privati; e che dire dei gruppi ti puoi iscrivere e condividere con altri una tua passione e tutto ciò che ti piace.E proprio cosi, girovagando perché era mio interesse dedicarmi a scrivere e migliorarmi in ciò, che sono venuta a conoscenza di Palestra Writer, un gruppo dove ti danno l’opportunità di migliorati se vuoi iniziare a scrivere per il web grazie a persone qualificate e volenterose, le quali  mandano avanti il loro progetto con impegno e pazienza.

Ma di Facebook e di tutti i social  si può dire che ti danno la possibilità di ritrovare persone che da tempo non sentivi più, cari amici lontani che magari incontravi soltanto per le vacanze, ed in altre situazioni. Facebook ha reso continuativi dei rapporti che erano limitati solo a delle occasioni oppure ha fatto sì che si iniziassero delle amicizie virtuali e poi rese reali; ti ritrovi a parlare con un persona perché vuoi dire la tua commentando una foto, un link di comune interesse, e facendo sì che in alcune situazioni, perché no, si conosco altri punti di vista che non avevi considerato prima.  Insomma è un diverso modo di comunicare e sia FacebookTwitter, Instagram, Youtube, ecc., hanno reso gradevole, veloce e divertente. 

Photo Credit: https://pixabay.com/it/albero-apps-struttura-reti-240470/

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×