Il mio primo blog: work in progress

Il mio primo blog: work in progress
0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×

La mia risposta a “Il mio primo blog: perchè l’ho aperto o perchè non lo faccio” è “WORK IN PROGRESS“.

Il mondo del blogging mi ha sempre affascinato, ho sempre ammirato quelle persone che attraverso semplici parole ed esperienze riuscivano a comunicare in maniera efficace.
Ho sempre pensato che un giorno anche io avrei potuto aprire il mio blog personale e condividerlo con il resto del mondo, ma mi ha sempre frenato la mia poca esperienza nello scrivere sul web e l’idea che tutti avrebbero saputo cosa ne pensavo di una cosa piuttosto che di un’altra e avrebbero potuto giudicarmi.

giudizio_web_writing

Così è rimasta un’idea messa in un angolino, con attaccato sopra un post-it con scritto TO DO, ma mai concretamente realizzato. Ogni volta che andavo a pensarci lo facevo avendo poco tempo a disposizione e non riuscivo a buttare giù nemmeno una bozza di ciò che volevo realizzare.
Leggo molto in rete, blog sopratutto e puntualmente ogni volta mi ripeto quanto mi piacerebbe poter dire anche io la mia, in uno spazio creato da me stessa, che per me rappresenterebbe una sorta di “loft virtuale” in cui accoglierei chiunque abbia voglia di trascorrere qualche minutino con me, leggendo ciò che scrivo, davanti ad una buona tazza di Twinings e dei cupcakes.

tea_time_welcome_in_my_blog

A furia di limitarmi a ripetere le stesse frasi passivamente, il tempo è passato e l’idea si è impolverata sempre di più, finchè qualche mese fa, ho deciso che è arrivato il momento di pensarci seriamente e che in un modo o nell’altro, devo trovare all’interno della giornata del tempo da dedicarci.

work_in_progress_web_idea

Il work in progress indica appunto che i lavori sono in corso.

Dopo infinite ipotesi (tutte puntualmente scartate) e con l’aiuto della mia sister-cousin-friend e di #happytudine – è il suo mantra e a me piace chiamarla cosi – cioè Eufemia, conosciuta nella community delle socialgnock, con cui ho scoperto di avere una grande passione in comune, cioè “la felicità sempre e comunque“,  il nome è stato scelto ed il dominio acquistato!

you_can_do_it_project
Adesso non mi resta che impegnarmi per realizzarne la “struttura” e potervi finalmente invitare a scambiare quattro chiacchiere.

See you soon.

Photo Credits: www.pixabay.com

2 Comments

  • Letizia
    Letizia Posted 30 aprile 2015 15:12

    In bocca al lupo allora! Keep us posted (eh, qui ci sta!)

    • Rita La Piana Posted 4 maggio 2015 13:42

      Crepi il lupo 😉

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×