Scrivere per il web: come creare contenuti utili e di qualità

Scrivere per il web: come creare contenuti utili e di qualità
0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×

Il concetto di qualità e utilità è altamente soggettivo, soprattutto quando si ha a che fare con la scrittura online. Se ti sei interrogato sul perché desideri scrivere per il web e quali obiettivi vuoi raggiungere, allora è il momento di domandarsi come scrivere contenuti utili e di qualità.

Per fare questo salto devi naturalmente informarti, leggere molto ed estrarre dalle informazioni che hai raccolto ciò che è importante per te e per il testo che vuoi strutturare. Anche in questo caso si deve seguire un percorso dove non devono mai mancare, come punti di riferimento fondamentali, le risorse e le piattaforme su cui pubblicare.

Che significa scrivere online? Consigli pratici

A livello umano, scrivere per il web vuol dire esporsi in prima persona nel tentativo di relazionarsi con il pubblico a cui vorresti rivolgerti. Per farlo ci sono molti modi e il più apprezzato è quello di aprire un blog.

Per orientarti, i consigli di Sos WordPress sono ottimi e spiega che il titolo deve avere:

  • Originalità. Questo non vuol dire che devi scrivere assurdità per distinguerti dalla massa ma di non fare il tanto odiato e penalizzato copia/incolla. Si tratta di un’arma a doppio taglio e prima o poi ti si ritorcerà contro. Sii onesto non solo con te stesso e con i tuoi lettori, ma anche con i tuoi contenuti.
  • Titolo. Questo non è semplice perché devi sapere riassumere in pochissime parole il tuo contenuto, deve essere di facile comprensione, univoco e, se ti riesce, anche divertente. Un bel titolo è una battuta detta al momento giusto e nel contesto giusto, per questo rimane impressa.
  • Utilità. Quale messaggio intendi veicolare e a chi si rivolge? Deve informare, spiegare o intrattenere. Sono tre vie diverse che richiedono contenuti diversi.
  • Semplicità. La chiarezza è il modo migliore per non far perdere tempo al tuo lettore annoiandolo.
  • Fonti valide. Menziona sempre le fonti che hanno ispirato il tuo contenuto, lo rende autorevole ma fai attenzione alle fonti che scegli. Non tutte sono credibili.
  • Immagini. Se possibile, spezza il testo con contenuti visual o video pertinenti. Senza esagerare.

Anche se questi vengono presentati come gli ingredienti di una ricetta perfetta per creare un contenuto utile e di qualità, non è detto che sarà così. La perfezione, infatti, non esiste e ne sa qualcosa socialmediacoso. Il suo articolo intitolato Come scrivere contenuti utili e perché è tra i più interessanti e approfonditi in circolazione.

Spesso poi i contenuti sono associati a una strategia di web marketing e, sull’argomento potresti leggere il post di Elisa Carraro, Un utile contenuto di qualità.

Scrivere per il web: conclusioni

Per concludere, per scrivere contenuti utili e di qualità devi:

  • Aver ben presente, prima, gli obiettivi del contenuto stesso,
  • Scrivere in modo semplice, chiaro ed originale senza dimenticare le immagini,
  • Leggere e seguire i consigli degli esperti.

Questo post ti è stato utile? Mi dici la tua nei commenti?

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×