8 idee per scrivere nuovi post

8 idee per scrivere nuovi post
0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×

Ecco, lo sapevo, un altro blogger alla ricerca di nuovi stimoli per scrivere post freschi ed efficaci per il suo blog!
Benvenuto nel club, mettiti comodo e goditi la lettura di questo articolo: oggi in Palestra Writer parliamo di come trovare idee per scrivere nuovi contenuti.

L’ispirazione e la creatività sono due elementi fondamentali per produrre, ma, come per ogni cosa, possono verificarsi momenti o situazioni in cui restare ispirati e concentrati diventa davvero un’impresa.
Cosa fare in questi casi?
Passare al piano B, ovvero dare un’occhiata a questo post ogni volta che cerchi nuovi spunti che ti aiutino a scrivere un articolo.

Esistono infatti alcuni metodi, generalmente riconosciuti e utilizzati dalla stragrande maggioranza dei blogger, che aiutano a stimolare la mente, per recuperare idee accantonate e riproporle in una nuova veste, o semplicemente per trovare nuovi impulsi per scrivere.

Sei pronto?
Iniziamo!

Idee per scrivere #1: Condividi il tuo sapere

Sembra banale, eh?
Eppure dev’essere sempre il primo input per scrivere.
Del resto, se hai aperto un blog vuol dire che hai qualcosa da comunicare, da condividere e confrontare con il parere altrui, di conseguenza per creare nuovi post cerca sempre di attingere alla tua conoscenza e alla tua esperienza.

Idee per scrivere #2: i Social e i Feed RSS

social media per scrivere

Il telecomando social che tutti vorremmo avere

Dopo aver parlato delle cose che conosci per esperienza, devi tenerti aggiornato.
Mai come oggi l’aggiornamento sulle tendenze del momento risulta tanto semplice quanto utile per scrivere: puoi sfruttare gli spunti dai social network e restare informato sulle novità con i Feed RSS.
Frequentando i social network siamo bombardati da informazioni, stimoli e associazioni, semplicemente scorrendo la home e incrociando le più disparate notizie.
Prova a dare un’occhiata ai mille articoli condivisi ogni giorno sulla home di Facebook, o agli hashtag di tendenza su Twitter, a partecipare a una discussione su LinkedIn o ad osservare le bacheche pinnate dei tuoi contatti su Pinterest: ti si è già accesa la lampadina per scrivere un nuovo post?

Allo stesso tempo, un buon metodo per tenerti aggiornato sulle ultime novità dai blog di riferimento del tuo settore è quello di scegliere un buon Feed reader, selezionare con cura le fonti e inserirle all’interno del lettore. Ogni giorno potrai restare informato sulle ultime dal tuo ramo in modo semplice e veloce.

Idee per scrivere #3: il tuo Blog e quello degli altri

Non sai di cosa parlare nel tuo prossimo post, il foglio di carta virtuale continua a fissarti e il cursore a lampeggiare inesorabilmente.
Hai dato un’occhiata ai commenti del tuo blog?
I commenti, ovvero le interazioni dei tuoi lettori con le tue idee, sono una preziosa fonte di ispirazione per scrivere un nuovo post sul tuo blog!
Un dubbio del lettore, una discussione nata per caso, pareri contrastanti, i diversi punti di vista che vengono a galla dalla lettura, sono tutti nuovi elementi da tenere in considerazione per scrivere il tuo prossimo articolo, che avrà già delle basi utili per chi verrà a leggerlo.
Però ricorda che rispondere sempre ai commenti è indice non solo di buona educazione, ma anche di rispetto nei confronti del lettore: chi viene nel tuo blog è una persona con un’opinione che ha voluto condividere con te, sii aperto e gentile ed evita di usarlo solo come una buona occasione per trovare nuove idee per scrivere il prossimo post.

Parallelamente, se i commenti del tuo blog non sono stati particolarmente illuminanti, puoi sempre prendere spunto da discussioni, dubbi, problemi palesati nei commenti ai post di siti autorevoli.
Potrai esporre il punto della questione e dare una tua personale interpretazione o soluzione al problema in un nuovo articolo per il tuo blog.

Idee per scrivere #4: le Riviste

leggere le riviste per scrivere

Un parco giochi di informazioni

Chi l’ha detto che la carta ormai è “roba” superata?
Noi web writer sappiamo che oggi l’informazione corre sempre più veloce sul web, ma riconosciamo e rispettiamo l’indiscutibile valore del cartaceo: ancora una volta, ricorrere alla cara vecchia carta torna utile.
Potrai infatti trovare nuovi suggerimenti per scrivere un articolo sfogliando le pagine di una rivista della tua nicchia, prova a fare un giro in edicola e vedrai!

Idee per scrivere #5: le Keywords

Hai mai stilato una lista di parole chiave sulle quali far ruotare gli argomenti da affrontare nel tuo blog?
È ora di provare, le parole chiave sono sempre un ottimo spunto per trovare la giusta spinta per scrivere, e ogni singola keyword può scatenare diversi articoli, affrontandone i vari aspetti.
Ad esempio, se il tuo blog parla di prodotti di bellezza puoi sceglierne uno in particolare e scrivere un post per descriverne le caratteristiche e le proprietà, un altro per comunicare ai tuoi lettori dove trovarlo e un altro ancora per parlare della tua esperienza personale.

Idee per scrivere #6: Sondaggi e Forum

domande per scrivere

Non bisogna aver vergogna, a domandar quel che bisogna – Fonte Flickr

Niente, sei immerso nella tua vasca da bagno pensando a cosa scrivere e non scatta l’intuizione che ti fa urlare EUREKA!
Però puoi sempre chiedere apertamente ai tuoi follower di cosa hanno bisogno.
Fai una domanda, proponi un sondaggio, chiedi sui social o direttamente in un post quale argomento i tuoi lettori vogliono che affronti sul blog, cosa vogliono leggere, la soluzione a quale problema o i consigli per quale questione.
E restando nel tema delle domande puoi allo stesso tempo frequentare i forum che parlano dei temi del tuo settore, valutare quali sono gli argomenti più richiesti, e scrivere un post ad hoc nel quale dai una tua personale opinione o soluzione.

Idee per scrivere #7: Brainstorming e Freewriting

Comecosascusa?
Il brainstorming è una tecnica di creativa di gruppo per far emergere idee volte alla risoluzione di un problema (Wikipedia).
Generalmente si usa all’interno di un gruppo, lasciando libere le idee di ciascun partecipante: ognuno scrive la propria soluzione al problema senza pensarci troppo, mentre la fase di cernita e di confronto delle idee avviene in un secondo momento, dopo che tutti hanno buttato fuori qualsiasi soluzione gli passi per la testa.

Il freewriting, invece, è un tipo di esercizio in cui si scrivono tutte le parole che ci vengono in mente, che abbiano o meno un tema comune che faccia da sfondo, e che serve a superare la sindrome da foglio bianco.

Appuntare ogni parola sarà utile a scatenare associazioni di idee, dalle quali si potrà facilmente plasmare un nuovo post da scrivere sul blog.

Idee per scrivere #8: Non scrivere

per scrivere leggi un libro

Leggere un libro, anche bizzarro, può aiutare a riprendere l’ispirazione per scrivere – Fonte Flickr

Esci fuori a fare due passi, leggi un libro, ascolta buona musica o partecipa a una conversazione tra amici: sembra incongruente con quello che possiamo scrivere nel nostro blog, eppure lasciare la mente libera di correre tra diversi argomenti aiuta ad avere quell’intuizione che ci manca, e che forzando non riusciremmo comunque ad avere.

Prima di concludere questo post, voglio lasciarti alcuni consigli pratici per scrivere il tuo prossimo articolo, prendendo spunto per la maggior parte dall’infinita lista di Penna Blu sulle sue 150 idee per scrivere un post:

  • Fornire una soluzione concreta a un problema
  • Fare una guida su come fare (o non fare) una cosa
  • Scrivere un post evergreen, che sia sempre d’interesse attuale
  • Creare un approfondimento
  • Tenere una rubrica con cadenza stabilita
  • Pubblicare un case study
  • Raccontare e descrivere quali sono gli strumenti del mestiere
  • Creare un vocabolario dei termini più usati nel tuo settore
  • Commentare una notizia o un evento
  • Commentare un’infografica
  • Tradurre articoli esteri di maggiore importanza

Quelli che abbiamo appena elencato sono alcuni dei metodi più diffusi e apprezzati dai web writer per trovare nuove idee per scrivere, e nonostante lo stesso Daniele Imperi potrebbe smontarmi uno ad uno tutti i punti appena citati, sulla scia dei suoi metodi sbagliati per creare post, io credo che dipenda comunque dagli argomenti che trattiamo e dal tipo di articolo che vogliamo creare.

Non sei d’accordo?
Condividi anche tu l’efficacia di questi passaggi o credi siano utili sono in specifiche situazioni?
Quali sono i tuoi personalissimi metodi per trovare idee per scrivere sul tuo blog quando ti sembra di aver esaurito tutti gli argomenti?

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×